Riordinando le idee.

E’ martedì, il tempo corre all’impazzata ed io cerco di afferrarlo. Avete presente quando vedete un video su youtube e c’è la classica linietta bianca che va più veloce di quella rossa? Immaginate la linea bianca come lo scorrere del tempo e me stessa come la linea rossa che s’affanna a raggiungerla. Chiaramente nei film è meglio che le due non si incontrino, altrimenti si blocca tutto, io invece vorrei essere in linea col tempo ma quando succede…si blocca tutto, anche a me! Perché nel momento in cui sono in linea con le cose da fare, prendo respiro e se ne accumulano altre settordici. In ogni caso, posso dirvi che ho trovato vestito per la laurea e scarpe: per il vestito c’ho messo un bel po’ perché dopo lungo rimuginare ho preso un classico tailleur e non un abituccio come avevo pensato all’inizio, per le scarpe direi che posso stendere un piumone pietoso: non solo ho girato tutti i negozi di Napoli e provincia per cercare il numero giusto (37 troppo largo, 36 troppo stretto, trentasei e mezzo non c’è, la suoletta non funziona, aggiungiamo un cinturino, il tacco è largo, il tacco è stretto, fanno male, non c’è il plateau, qui c’è ma è troppo alto, lì non c’è e ci vorrebbe) ma per quei pochi centimetri che ho camminato mi sono anche procurata risatine di commesse mentre provavo a destreggiarmi sui tacchi. Ma dico io, per forza che Cenerentola prima perde la scarpetta e poi inizia a correre: se avesse corso con le scarpe di cristallo ai piedi, col cavolo che arrivava sana e salva alla carrozza!! Comunque, sono stati giorni di fuoco per cercare la scarpa adatta, il vestito adatto e le BOMBONIERE. Oh madre. Ma che senso hanno le bomboniere? Tu ti laurei e chi vuole ti fa un regalo. Punto. No. Dobbiamo fare il regalo a chi ci fa il regalo. Ehhh vabbè, accettiamo queste convenzioni. Ho anche prevalso, con mia immensa gioia, sulla decisione di non fare nessuna festa coi parenti. A me le feste coi parenti non piacciono: non perché loro mi siano antipatici, ma perché sono circa una cinquantina e non riesco a parlare in ogni caso con nessuno di loro. Tra l’altro è una laurea triennale e molti di loro non sanno neanche che facoltà frequenti e…sono sincera: io c’ho bisogno dei cash per l’erasmus, non per la festa di laurea! Quando a diciotto anni decisi di fare il viaggio a New York piuttosto che la festa non me ne pentii…perchè dovrei pentirmene ora visto che in erasmus ci sto pure per più tempo? Erasmus: altro elemento che mi fa sentire la linea rossa della situazione: DEVO TROVARE CASA. Possibile sia così difficile? A dire il vero mi piacerebbe molto stare in campus ma è un tantino costoso e vorrei non pesare troppo sui miei genitori. Ho tempo fino al primo dicembre e su facebook c’è un gruppo proprio per questo ma è davvero difficile trovare una casa che corrisponda ai miei canoni. E poi ci sono ancora tremila scartoffie da firmare, cose ancora da capire…e questo invece,fino al primo novembre. Shit.

Ancora, oggi avrei dovuto iniziare la palestra poiché da anni vago tra il letto e il divano e anche se sono magra non vorrei ridurmi a un budino. Un fantastico mal di testa ha fatto sì che stessi incollata al letto…ovviamente la mia pigrizia ha subito fatto uso del dolore per sussurrarmi “dai, vai giovedì'”. E per domani vorrei portare la tesi a stampare e rilegare ma non so fare l’indice e sto aspettando che il mio ragazzo mi aiuti. In tutto questo, ancora devo finire Anna Karenina e sto seguendo i corsi all’università per la specialistica (questa mattina ho seguito seduta a terra perché non c’erano posti a sedere, ho detto tutto.)

A voi che vi frega di tutto ciò? Nulla. Però spero siate un tantino più rilassati della sottoscritta.

Annunci

8 thoughts on “Riordinando le idee.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...