Una parola a settimana #10

Ops! Sono in ritardo con la nostra rubrica settimanale, visto che avrei dovuto scrivere ieri quest’articolo! Dunque, in tema con la mia sbadataggine, ecco a voi l’etimologia della parola

Dimenticare: dal latino di-mentare, cioè far uscire di mente e de(che ha significato di allontanamento)-mentire, essere fuori di mente (da qui possiamo anche facilmente intuire chi sia il demente, colui cioè che è letteralmente fuori di senno). Il contrario è, logicamente, rammentare formato da re– nel senso di addietro – ad-particella per indicare avvicinamento – *mentare derivante da mentem, mente, appunto. Dunque, richiamare, portare vicino alla mente.

(Quando indico una parola con * significa che la forma non è accertata, ma supposta)

 

Seguimi anche su fb

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...