3 fastidi ricorrenti #WritingChallenge3

30-day-writing-challenge

Okay, sono in RITARDISSIMO e ieri ho mancato al mio impegno della sfida del Writing Challenge! Chiedo venia ma la settimana prima di un esame è qualcosa di assurdo, ritmi frenetici, studio, palestra, lavoro. Ieri sono andata a letto alle dieci modalità nonna. Coooomunque, recuperiamo il giorno di ieri, facendo finta che nulla sia successo.

Devo elencare i miei tre fastidi ricorrenti. Non ho ben capito che cosa si intenda! Fastidi fisici? Psicologici? Okay, iniziamo da quelli fisici:

Mal di testa. Fondamentalmente io mangio, bevo, respiro e ho mal di testa. Sono pochi, veramente pochi i giorni in cui mi viene concessa tregua. L’anno scorso ho fatto una cura di mesi che mi ha tolto il fastidio per un bel po’, ma non riesco mai ad eliminarlo del tutto e mi basta il minimo stress, il minimo sbalzo di temperatura, i dieci minuti in meno di sonno che ho mal di testa atroci. Ricorro a tachipirina, enantyium, qualsiasi cosa. A volte mi darei una padellata in testa e andrei a dormire. Comunque, nient’altro che emicrania, ha detto l’otorino. Non mi fido e tra poco torno all’attacco per vedere come cavolo calmare ‘sta cosa. Fortunatamente sono due giorni che non ne soffro e spero vada così fino all’esame! ^^

Paranoia. Passiamo al fastidio “mentale”. Indugio su una cosa per SECOLI. A me non succede semplicemente “un evento”. No. Io lo incamero, ci penso, ci ripenso, lo sviscero, lo analizzo, ci creo intorno una serie di sè, di ma, di qualsiasicosapossibile, ne creo complessi, me ne faccio una colpa, ci resto male. Zan-zan! Sì, diciamo che non riesco a farmi scivolare addosso le cose, e neanche a reagire in maniera normale come il resto degli esseri viventi. Ultimamente sto cercando di accettare serenamente la cosa e di limitarla. Mi impongo una certa rigidità, del tipo “Robbè, non fare di questo pure na paranoia”. E’ devastante.

Il languore. Ssssssssssì. ODIO questa parte di me. Come ha detto una mia carissima amica “ti invidio, perché tu sai come perdere tempo”. Ok, è bello avere la capacità di perdere tempo. Ho conosciuto persone che non sanno cosa significhi il relax e che anzi lo vivono come qualcosa da fare! “Che facciamo?Rilassiamoci”. Ecchecccazzo. No, il relax è il non-fare. Non è tempo di non-lavoro per riacquisire le energie per il lavoro ma è tempo di vita. Io, però, esagero. E capita che cincischio, cincischio tutto il tempo e vengo sopraffatta dall’incredibile, inarrestabile voglia di non fare nulla. Ho la capacità di farmi assorbire dal torpore, di gongolare nelle coperte e perdere ore intere della mia vita su Facebook e Instagram. Motivo per il quale ho disattivato momentaneamente Instagram e mi sono presa un po’ di pausa da facebook. E devo dire che mi sento meglio. Inizio a provare una tale nausea per i social, mi sento un’automa a scorrere la pagina, criticare, rivedere la stesse cose, ricriticarle. Così come provo “fastidio” per questa parte di me così annichilita. Sono un paio di giorni però che mi sento attivissima (del tipo che ho finito di studiare solo un’ora fa dopo una giornata estenuante!) e spero che davvero che riesca a tenere un po’ più a lungo questa parte di me!

Bene, ora vi lascio chè altrimenti il mal di testa ne approfitta e torna a farsi vivo! Non sono sicura di aver centrato a pieno il challenge, ma spero sia comunque interessante!

Buonanotte 🙂

 

Annunci

4 thoughts on “3 fastidi ricorrenti #WritingChallenge3

  1. Sulla parte dei social ti devo dare pienamente ragione: quando non ho voglia di fare nulla sto lì a scorrere la home facebook con aria critica e annoiata o a spargere cuori su instagram che nemmeno a San Valentino 😅 Ogni tanto anche io mi prendo una pausa disinstallando le app, fa bene e perdo meno tempo! Buona giornataaa 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...