Buoni propositi

recite-jlo0ib

Mentre sorseggio la mia cioccolata calda e sono qui a scrivervi, guardo di tanto in tanto le lancette dell’orologio che oggi sembrano correre più velocemente del solito. E’ 9 gennaio, le feste sono definitivamente finite (da notare quanto suoni triste definitivamente finite) e la città sembra essere tornata pienamente alla vita frenetica di sempre. Tutti. Tranne me. Io che faccio piena resistenza in questo turbinio di persone in corsa, che mi sforzo di non farmi trascinare ma che se guardo le lancette mi rendo davvero conto che vanno veloci, troppo veloci per poter perdere altro tempo. Le mie amiche, quelle care che conoscono la mia incredibile flemma, già da un paio di giorni mi ripetono che siamo a gennaio e che dovrei studiare, organizzarmi con gli esami e la tesi. In effetti sì, in effetti dovrei proprio organizzarmi. Ma c’è una vocina nella mia testa che non fa che ripetermi di rallentare. Non andare in ansia, non essere frenetica, tanto lo sai che quando sei sotto pressione nessuno ti ferma più. Tra l’altro, non ho ancora i libri per gli esami (attendo Amazon con ansia) quindi cosa dovrei fare nel frattempo? Lavorare alla tesi, ok, questo è vero. Potrei iniziare sin da ora. Dopo, dopo. Inizio dopo. Nel frattempo però, ho deciso di lanciare un tag. Visto che l’unica cosa che ho fatto in questi giorni è stata scrivere liste di buoni propositi, ci terrei che anche voi li scriveste 😀 poi, secondo me, scrivere di buoni propositi è già un passetto in avanti per raggiungirli. Cominciamo dai miei:

  • leggere 50 libri in un anno: sulla mia pagina instagram potete seguire le mie letture
  • scrivere almeno tre post a settimana sul blog: il 2016 è stato decisamente l’anno in cui mi sono dedicata meno al blog, tornare a ritmi regolare deve essere un must
  • guidare DA SOLA. Ho la patente da due anni ma ho troppa paura di guidare da sola. Clacson, gente che ti assale da tutte le parti, gente che non ti dà la precedenza quando ce l’hai. Qui si guida male e io sono troppo timorosa. Ma la macchina indica più o meno il mio grado di indipendenza e devo assolutamente essere più indipendente.
  • prendermi cura del mio corpo. Ho fatto una sorta di calendario in cui ho segnato abitudini salutari per il corpo (crema mani e viso, bere acqua, addormentarmi senza stare al cellulare settordici ore) e ogni giorno segno se le abbia fatte o meno. Ovviamente così facendo sono portata a fare sempre meglio
  • diminuire il tempo in cui uso il telefono. Mi ero proposta di usarlo un’ora al giorno, ma è una diminuzione radicale! Dunque sto cercando di iniziare a diminuire i momenti in cui lo uso. Ad esempio, se ci sono ospiti cerco di tenerlo lontano da me, se ho momenti di relax, leggo invece di diventare un’automa che sta lì a contemplare il nulla.

Bene, ecco a voi i miei propositi! Le regole sono:

citare il creatore del tag unacontraddizioneambulante

scrivere almeno tre buoni propositi

taggare cinque blogger.

Invito:
Ehipenny
progettofelice
Il diario di carta
Miss E.
racconti dal passato

Confido in voi 😀

Annunci
Posted in Tag

13 thoughts on “Buoni propositi

  1. Grazie di cuore! Mi piace questo Tag, emana positività 😉 E aggiungo che fai bene a non affannarti, la cosa importante è non arrivare all’ultimo impreparati ma forse lo sai meglio di me, io che sono ancora al liceo 😀

    Mi piace

    1. ahhhh sono contenta 😀 sì sì, da domani si inizia seriamente 😛 persino il corriere Amazon è arrivato in anticipo! Il mondo mi sta dicendo che è davvero arrivato il momento! Anche al liceo ero così però ahahhah soprattutto al quinto anno arrivai stremata, studiavo quasi sempre di sera e il pomeriggio dormivo :”’DD

      Liked by 1 persona

      1. Io sono già stremata, dici che é normale?? 😂 In realtà al pomeriggio non dormo, ma studio poco… diciamo che é uno studio intervallato da molte pause 😆

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...