I 7 peccati capitali tag

Bene bene, iniziamo marzo con questo tag che mette un po’ a nudo le nostre personalità.

Vediamo come me la cavo.

h

– Nominare e taggare l’ideatore del tag – Shioren

sono stata invitata invece da Laura

– Usare l’immagine del TAG –

– Rispondere il più sinceramente possibile alle domande, potete anche mettere immagini-

– Taggare, nominare e  avvisare 15 amici blogger –

#1 peccato:  -SUPERBIA – Vi siete mai sentiti superiori a qualcuno e in quale occasione?

Mmmm no, non mi capita spesso a dire il vero, anzi, di solito tendo a considerare gli altri molto più in gamba di me. Di solito, lo ammetto, mi sento superiore quando si parla di viaggi. Avendo avuto la fortuna di aver viaggiato spesso, mi sono sentita più “matura” su alcune tematiche che vengono invece molte volte affrontate in maniera un po’ più provinciale. Anche l’idea di doversi portare quaranta valigie, o la generalizzazione di “fuori è un’altra cosa, eh?” mi fa un sorridere…ma ora la smetto prima di pavoneggiarmi ancora 😛

#2 peccato: – AVARIZIA – Siete mai stati attaccati o lo siete ancora al denaro o beni materiali?

Sono attaccatissima alle mie cose. Della serie che se potessi non regalerei o darei mai via nulla di mio, se non fosse che col tempo certi vestiti devo abbandonarli per forza! Ricordo che da piccola piansi così tanto perché mamma aveva fatto giocare un’altra bambina con le MIE barbie! Affissi un avviso (!!!!!) alla vetrinetta scrivendo che I GIOCHI POTEVANO ESSERE TOCCATI SOLO IN PRESENZA DELLA PROPRIETARIA.

Al denaro no. Non mi piace lo sperpero ma questo non significa essere attaccati ai soldi, non mi faccio problemi a offrire un caffè o cose del genere, anzi, è una forma di gentilezza.

#3 peccato: – LUSSURIA – Siete mai stati attratti dal sesso al punto tale da dimenticare tutto?

In che senso? LOL. Senza ipocrisia, l’aspetto fisico per me conta. Cioè, mi pare ovvio che non riesca a baciare uno che non trovi attraente, no? Però, però, però è anche vero che non mi è mai piaciuta una persona SOLO perché mi attraesse fisicamente, anzi, spesso mi è capitato che qualcuno fisicamente bello trovandolo brutto di carattere abbia poi quasi perso quell’attrazione fisica. Che devo fà?

#4 peccato: – INVIDIA – Siete mai stati invidiosi di qualcuno?

Mmmm sì ma mai al punto da provare odio o da essere cattiva. Da piccola ero spesso invidiosa degli altri, delle mie amichette che vestivano alla moda e tutte ‘ste cose qua. Ma è un sentimento che non provo da anni, in questo senso mi ha molto cambiata l’università che invece di farmi diventare competitiva mi ha reso più mansueta, mi ha fatto accettare che ognuno di noi è a sè e che per i miei amici posso solo essere felice se hanno qualcosa in più a me, al massimo, mi hanno spronato a fare di più.

#5 peccato: – GOLA – Siete dei “peccatori” di gola?

Noooo zero. Non mi piacciono molto i dolci, a parte la nutella ^^

#6 peccato: – IRA – Siete mai stati ossessionati dal desiderio di vendetta per un torto subito?

No. Mai. In questo sono identica a mio padre. A Napoli si dice “fa o ‘bben e scuordt, fa’ o mal e pienzec” (fai il bene e dimenticatene, fai il male e pensaci). Sono sempre stata fin troppo leale per poter anche solo pensare a vendicarmi. Se qualcuno mi ha fatto del male, mi sono semplicemente allontanata, e chi s’è visto s’è visto.

#7 peccato: – ACCIDIA – Il male interiore, indifferenza e negligenza verso la vita e verso se stessi, quanti di voi si sono ritrovati a vivere una situazione del genere? (spero nessuno)

Oddio…male interiore, indifferenza e negligenza verso la vita…ho avuto i miei brevi momenti di indifferenza alla vita. In realtà, non credo sia una cosa così strana: quante volte sprechiamo le giornate in cose futili, lasciamo che il tempo passi così senza interessarci della vita che scorre? A me capita spesso, poi, alla maniera profonda  di male interiore non ci sono ancora arrivata.

Bene, direi di aver terminato! Nomino tutti coloro che hanno voglia di partecipare 😀

 

Annunci

7 thoughts on “I 7 peccati capitali tag

  1. Sei la prima persona che non mi fa sbavare dietro la risposta “Gola” xD
    Direi che te la sei cavata davvero bene con le tue risposte e grazie mille per aver fatto il mio tag. 🙂
    Buona serata ❤

    Mi piace

  2. Da bambina,4 anni, chiudevo a chiave la cameretta perché altri bambini non dovevano giocare con le mie cose o toccarle. E la chiave era sempre in tasca con me 😅 col tempo son diventata più civile ma non è cambiato molto 😁

    Mi piace

  3. La gola non è riferita solo ai dolci, ma all’ingordigia in generale.
    Tipo a pranzo ti mangi le lasagne, poi esci con le amiche e si prendono un aperitivo, sei in grado di rinunciare agli stuzzichini perchè sai che hai già mangiato troppo a pranzo? Oppure li mangi lo stesso perchè non sai resistere?
    È comunque un modo di spiegarlo molto banale e riduttivo, diciamo che la parola ingordigia è meglio.
    Abbandono ed esagerazione nei piaceri della tavola, perdita totale del senso della misura e quindi della capacità di provare piacere reale per ciò che si sta gustando. Quando si parla di mangiare tanto, noto spesso, che tutti dicono quasi subito ” a me i dolci non tirano tanto”.
    Da ex obesa posso dirti che nemmeno a me piacciono i dolci, ma ero obesa lo stesso.
    Per il discorso degli oggetti mi hai fatto tornare in mente quando ero piccola, anche io odiavo qualcuno toccasse i miei giochi!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...